Sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e vantaggi economici – Legge 124/2017 Art. 1 comma 125

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NATURA IMPORTO RICEVUTO ANNO 2017
Ente erogatore Qualsiasi vantaggio economico di qualunque genere singoli importi ricevuti per un totale superiore a 10.000,00 euro
Comune di Asso convenzione per … minori / anziani / disabili  € 8.500,00
Comune di Albavilla convenzione per … minori / anziani / disabili  € 3.540,00
Comune di Veleso convenzione per … minori / anziani / disabili  €     433,20
Unione Comuni Lario e Monti convenzione per … minori / anziani / disabili  €     144,00
Comune di Eupilio Assistenza evento di Natale  €     148,00
Comune di Sormano Cronoscalata Muro di Sormano  €       75,00
Ist.Comprensivo “G.Puecher” Corsa campestre Parco Majnoni  €       75,00
I.P.S.S.C.T.S. Gaetano Pessina Ass.sanitaria -Albavilla-Finale Provinciale Basket  €       98,00
Cons.Erbese Serv.alla Persona convenzione per … minori / anziani / disabili  € 10.149,00
ASST Lariana Trasporto materiale biologico  € 9.800,00
AREU 118  € 9.888,53
ASST Dialisi  € 12.092,82
Comune di Oliveto Lario erogazione liberale  €     250,00
Comune di Rezzago erogazione liberale  €     300,00
Stato 5 x mille  €  3.838,39
Comune di Asso comodato gratuito immobile  € 3.000,00
TOTALE  €62.331,94
Art. 125 Legge 4 agosto 2017, n. 124. A decorrere dall’anno 2018, i soggetti di cui all’articolo 13 della legge 8 luglio 1986, n. 349, e successive modificazioni, i soggetti di cui all’articolo 137 del codice di cui al decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, nonche’ le associazioni, le Onlus e le fondazioni che intrattengono rapporti economici con le pubbliche amministrazioni e con i soggetti di cui all’articolo 2-bis del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, nonche’ con societa’ controllate di diritto o di fatto direttamente o indirettamente da pubbliche amministrazioni, ivi comprese quelle che emettono azioni quotate in mercati regolamentati e le societa’ da loro partecipate, e con societa’ in partecipazione pubblica, ivi comprese quelle che emettono azioni quotate in mercati regolamentati e le societa’ da loro partecipate, pubblicano entro il 28 febbraio di ogni anno, nei propri siti o portali digitali, le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere ricevuti dalle medesime pubbliche amministrazioni e dai medesimi soggetti nell’anno precedente.

 

VANTAGGI E BENEFICI ECONOMICI BENI MOBILI
ENTE EROGATORE Diritto Descrizione Quantità Valore
Croce Rossa Nazionale Proprietà Veicoli 7 21.000,00 €
Croce Rossa Nazionale Proprietà Attrezzature ufficio 10   1.000,00 €
Croce Rossa Nazionale Proprietà Attrezzature medicali 5   1.000,00 €
TOTALE VANTAGGIO ECONOMICO 23.000,00 €
immagine
twitter_2_