24 consiglio

Per evitare l’influenza rimanda la dieta

Digiunare non aiuta a combattere i virus. In questa stagione è opportuno rinviare i propositi di perdere qualche chilo di troppo.

Tra Natale e Capodanno molti di noi hanno stramangiato e ora si vorrebbe correre ai ripari mettendosi a stecchetto.

Attenzione, però, perché una dieta troppo drastica potrebbe fare male e si potrebbe finire per prendere anche l’influenza.

Un team di ricercatori dell’Università del Michigan, infatti, ha scoperto che una dieta in questo momento dell’anno aumenta rischi di sindromi influenzali.

La ricerca, pubblicata sul Journal of Nutrition, è stata compiuta sui ratti. Gli animali tenuti a dieta facevano più fatica a superare l’influenza rispetto a quelli nutriti normalmente, perché il loro organismo non riusciva a produrre abbastanza globuli bianchi per fronteggiare e debellare l’infezione virale.

Per loro i sintomi sono stati più gravi, la convalescenza è durata di più e hanno perso anche più peso.

Influenza a parte, è sempre sbagliato passare dagli eccessi alimentari delle feste a una dieta drastica o peggio al digiuno anche perché in questo modo si perde soprattutto massa magra e acqua.

I ricercatori sottolineano quindi l’importanza di avere un organismo “attrezzato” a difendersi dai germi e ci invitano a rimandare eventuali diete dimagranti tra qualche mese, con l’inizio della primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

immagine
twitter_2_